TOP WORLD NEWS

Il paese che corre per far dimagrire il sindaco  |   Jovanotti: "Un anno dall'incidente in bici, saro' piu' forte di prima"  |   Milwaukee, tutto pronto per la Convention repubblicana  |   Laghi sempre più caldi, aumentano le specie a rischio   |   Sardegna, sbarcano su un'isola protetta de La Maddalena con tavoli e ombrelloni  |   Usa 2024: la convention Gop approva la nomination di Trump, il suo vice sarà il senatore 39enne Vance  |   Ursula chiude a Ecr, patto di non belligeranza con Meloni  |   'Condotta incauta', sentenza choc per 7 morti del terremoto dell'Aquila  |   L'omicidio di Giulia Cecchettin, il 23 settembre processo a Filippo Turetta  |   Mario Cerciello, concessi i domiciliari a Hjorth: andrà dalla nonna al mare  |   Meloni e Manfredi firmano l'intesa, 1,2 miliardi per Bagnoli. La premier: "Cambieremo le cose"   |   Scontro sulla 'missione di pace' di Orban, i commissari Ue non vanno in Ungheria  |   Toti, dalla procura ok agli incontri con Salvini e due assessori   |   Ventimiglia, camionista fa scendere migranti dal tir a frustate  |   Tv Israele, Idf certe che Deif sia morto nel raid di Mawasi  |   Il Paese dei mini-salari. Record negativo dell'Italia  |   "Sono il civile De Luca", la stretta di mano con Meloni dopo le polemiche  |   Duplice infanticidio, due feti trovati in un armadio  |   Due italiane vincono l’oscar europeo per la matematica  |   Mattarella-Lula, Mercosur e lotta alla fame via comune  |  

  A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z

GARY GLITTER

GLITTERNato l’8 maggio 1944, Paul Francis Gadd, vero nome di Gary Glitter, debutta sulla scena inglese nel 1972 grazie a "I didn't know I loved you (till I saw you rock and roll)", "Do you wanna touch me (Oh yeah)" e "Hello hello, I'm back again"; l’anno successivo escono "GLITTER" e "TOUCH ME". Precedentemente - nel 1965 - Glitter entra a far parte della Mike Leader Show Band; una volta terminato questo progetto, realizza una serie di singoli come "Musical man", "Goodbye Seattle" e una versione di “Here comes the sun” di George Harrison.  Quando inizia il movimento glam nel 1971, Gadd cambia nome in Gary Glitter e scrive, assieme a Leander, il singolo “Rock and roll, parts one and two”, che incrementa la sua popolarità, anche negli Stati Uniti.

Leggi tutto: GARY GLITTER

GARY NUMAN

GaryNuman1Gary Numan inventò di fatto alla fine degli anni '70 il synth-pop con i suoi hit fantascientifici Are Friends Electric (1979) e Cars (1979). Riprendendo la lezione di Ultravox, e accentuando tanto l'aspetto robotico quanto quello melodico, Numan divenne il primo musicista rock a sfondare nelle classifiche grazie al sintetizzatore, nonche' il primo a diventare un divo. Aveva esordito alla testa di uno dei tanti gruppi dell'immediato dopo-punk, i Tubeway Army (Beggars Banquet, 1978), ma aveva capito subito che il trucco stava nei sintetizzatori, non nelle chitarre. Replicas (Atco, 1979) e The Pleasure Principle (Atco, 1979) misero a punto il nuovo formato, e produssero gli hit di

Leggi tutto: GARY NUMAN

GENESIS

Genesis2I Genesis sono un gruppo musicale britannico, cresciuto ed affermatosi all'interno del vasto movimento del rock progressivo. Durante la loro carriera, hanno venduto più di 150 milioni di dischi in tutto il mondo, inserendosi nella lista dei 30 artisti di maggior successo commerciale di tutti i tempi. Nel corso della propria storia il gruppo ha subito diversi cambiamenti di formazione, mantenendo tuttavia inalterata la

Leggi tutto: GENESIS

GEORGE BENSON

George-benson3Considerato uno dei più raffinati ed eleganti chitarristi della scena mondiale, è anche un ottimo cantante, ha spaziato da una carriera di successo nell'ambito jazz ad hits internazionali. Musicista statunitense, ha cominciato la propria carriera all'età  di 21 anni come chitarrista jazz. Benson, tuttavia, è noto al grande pubblico soprattutto come cantante di musica pop e R&B grazie a dei grandi successi tra cui "Give Me The Night", "Lady Love Me (One More Time)", "Turn Your Love Around", "In Your Eyes", "Love X Love", "Being With You" e "This Masquerade". George Benson è ricordato dai jazzofili anche come abile utilizzatore dello

Leggi tutto: GEORGE BENSON

GEORGE CLINTON

ClintonNato a Kannapolis nella Carolina del Nord, ma poi cresciuto a Plainfield nel New Jersey attualmente risiede a Tallahassee in Florida. A Plainfield era il proprietario di un negozio di barbiere, dove si occupava anche di lisciare i capelli crespi per le persone di colore, ma presto fondò un complesso Doo Wop chiamato The Parliaments, che si ispirava a Frankie Lymon & the Teenagers. Per un certo periodo negli anni sessanta Clinton collaborò come autore scrivendo brani per la celebre etichetta della Motown. Nonostante gli inizi difficili in fatto di vendite, i Parliaments trovarono poi il successo come Parliament e

Leggi tutto: GEORGE CLINTON

GEORGE DUKE

GeorgeDuke LiberatedFantasiInizia a suonare il piano a soli quattro anni dopo aver visto con sua madre un concerto di Duke Ellington. A sedici anni è già famoso negli ambienti liceali per aver suonato con varie band jazz. Il suo talento musicale prende spunto da grandi artisti di quel periodo come Miles Davis, Les McCann e Cal Tjader George Duke, nato a San Rafael il 12 gennaio 1946, è un pianista e tastierista statunitense. Vero pioniere del sintetizzatore, nonché pianista, tastierista jazz e R&B, nonché produttore di musica pop. Laureatosi al conservatorio

Leggi tutto: GEORGE DUKE

GEORGE MICHAEL

George-Michael-s101Il vero nome di George Michael è Georgios Kyriakos Panayotou, è nato il 25 giugno 1963 a North London in Inghilterra. La sua è una famiglia della media borghesia. Suo padre operaio è di origine greco-cipriota. Nel quartiere di North London conosce Andrew Ridgely, studente della stessa scuola da lui frequentata, la Bushey Meads Comprehensive School. E' il 1975. Quattro anni più tardi, il 5 novembre, fondano, insieme a Paul Ridgely, fratello di Andrew, David Mortimer e Andrew Leaver, un gruppo a cui danno il nome di THE EXECUTIVE; fanno musica ska senza però ottenere molta fortuna. Il 24 marzo dell'82 George e Andrew incidono un demo col nome di WHAM! che li porta a firmare un contratto con la INNERVISIONS. Il 28 maggio viene pubblicato in Inghilterra il loro primo

Leggi tutto: GEORGE MICHAEL

GIBSON BROTHERS

GibsonBrothers2I Gibson Brothers sono tre fratelli, Chris (20 giugno 1954), cantante e percussionista, Alex, cantante e tastierista e Patrick, cantante e batterista, di origine francese, tutti nati a Martinique. Furono uno dei primi gruppi ad introdurre l’ Euro Disco, stile che mescola il genere disco con il blues e il rock La loro prima canzone che composero fu Come to America nel 1976. A volte noi ascoltiamo i dischi che ci picciono tanto e pensiamo che siano stati delle grandi hit, questo è il caso dei fratellini Gibson, perché il loro maggiore successo fu l’album

Leggi tutto: GIBSON BROTHERS

 

GILBERT O'SULLIVAN

Gilbert1Nei primi anni di vita, la famiglia O'Sullivan si trasferisce a Swindon nella contea di Wiltshire, in Inghilterra, e qui O'Sullivan comincia a sviluppare un interesse per la musica e l'arte. Allo Swindon Art College nel 1963 incontra Rick Davies che diventerà poi un membro dei Supertramp. Gilbert O'Sullivan firma un contratto con la CBS Records nel 1967, dove Stephen Shane, poi Manager professionale alla CBS's April/Blackwood publishing division, lo chiama e lo soprannomina Gilbert O'Sullivan, un gioco di parole sui nomi del team di autori del Savoy Opera, "Gilbert and Sullivan". Dopo due singoli flop con la CBS ed uno con l'etichetta irlandese

Leggi tutto: GILBERT O'SULLIVAN

GINO SOCCIO

GinoSoccio1Gino Soccio nasce professionalmente come produttore, svolgendo il suo lavoro i diversi studi di Quebec in Canada. Oltre che produttore è compositore e multistrumentista, e durante la sua carriera ha inciso diversi album sia sotto suo nome che usando altri pseudonimi, tipo Kebekeletrik. Sicuramente influenzato da Cerrone alla fine degli anni 70, decide di inserisirsi direttamente nel panorama della discomusic. Il suo primo album nel 1979, dal titolo “Outline”, si rivela subito un grande successo. Il suo stile è caratterizzato dall’uso di strumenti elettronici uniti a strumenti tradizionali percussivi. Infatti in questo primo album diverse

Leggi tutto: GINO SOCCIO

GINO VANNELLI

GinoVannelli2Gino nato a Montreal in Canada il 16 giugno 1952. Incise il suo primo disco a 17 anni con il nome Van Elli dal titolo Gina Bold, era il 1969. Trasferitosi dalla natia Montreal a Los Angeles venne scoperto da Herb Alpert il quale produsse i suoi primi album ed Arrivo' nel 78 il successo mondiale con l'album "Brother To Brother", che gli valse il disco di platino per la famosa "I just wanna stop". Nel 1985 con Black Cars scalò le classifiche mondiali e lo vedemmo ospite a Sanremo. E' stato in tour in Italia nel 1992,1995,1999,2000,2007 e 2010. Molto

Leggi tutto: GINO VANNELLI

GIORGIO MORODER

Giorgio1Giorgio Moroder nasce e cresce in Italia, ma si trasferisce in Germania, a Monaco, alla scuola di Pete Bellotte alla fine dei '60, dove registra i primi singoli: Mah Na Mah na (1968), Looky, Looky (1969), Moody Trudy (1969), Arizona Man (1970), Nachts schient Die Sonne (1971), Reissued As Son Of My Father (1972), I'm Free Now (1971), Lonely Lovers Symphony (1973), Heaven Helps The Man (1973); e il primo album, Son Of My Father (1972). Li` smette di suonare il basso per studiare il sintetizzatore. Ascolta i Kraftwerk della fase robotico-ballabile e si innamora delle colonne sonore di fantascienza.

Leggi tutto: GIORGIO MORODER

GLORIA ESTEFAN

GloriaEstefan1Gloria Estefan nasce all’Havana il 1 settembre 1957. Muove i suoi primi passi entrando a far parte del gruppo Miami Sound Machine, con i quali colleziona una lunga serie di successi dance. Tra questi ricordiamo "Dr.Beat", "Conga" e "The Rhythm Is Gonna Get You". Caratterizzata sin da subito da una fortissima ed evidente verve latinoamericana, la proposta musicale di Gloria Estefan conosce un periodo di appannamento quando, tra la seconda metà degli anni ‘80 e l’inizio dei ‘90, cerca di affermarsi nel campo del pop più tradizionale accantonando, almeno musicalmente, le proprie radici musicali. La riscoperta del lato latino

Leggi tutto: GLORIA ESTEFAN

GLORIA GAYNOR

Gaynor1Gloria Gaynor ottenne un primo grande successo con la cover di «Never Can Say Goodbye», pubblicata nel 1974 e successivamente inclusa all’interno dell’omonimo album del 1975, entrando nella top ten della classifica statunitense: la canzone fu tra le prime ad avviare il fenomeno della disco music, che sarebbe esploso in tutto il

Leggi tutto: GLORIA GAYNOR

GNARLS BARKLEY

GnarlsBarkley2Gnarls Barkley è un duo di Baltimora (Maryland) formato dal produttore Danger Mouse (nome d'arte di Brian Burton nato il 29 luglio 1977 a White Plains nello stato di New York, Usa) e dal rapper Cee-Lo Green (il suo vero nome è Thomas DeCarlo Callaway ed è nato il 30 maggio 1974 ad Atlanta in Georgia, Usa). Il loro sodalizio inizia (verso la fine del 2004) grazie al fatto che fra loro c'è una perfetta sintonia sui gusti musicali: hip hop, funk, R&B, soul, electronica. E

Leggi tutto: GNARLS BARKLEY

GOTAN PROJECT

gotan-project31200La loro musica, scienziato miscuglio di tango e di musica elettronica, trova immediatamente il suo pubblico con l'uscita del loro primo maxi single in 2000. l'anno successivo fa uscire il primo album ed il gruppo si esporta rapidamente fuori frontiere della Francia ottenendo dischi d'oro in Italia, in Portogallo e giocando degli Stati Uniti in Giappone. Il tango prende con Gotan Project una bella rivalsa ed il loro nuovo

Leggi tutto: GOTAN PROJECT

GRACE JONES

GraceJones8Grace Mendoza in arte Grace Jones (19 maggio 1948), è una modella, cantante, attrice giamaicana. Regina della disco-music, responsabile della fusione tra la disco e il reggae. Nota anche per la sua indiscutibile e algida bellezza, riuscì ad avere immediatamente un folto seguito, soprattutto all’interno della comunità omosessuale di New York. Dopo essersi assicurata un contratto discografico con la Island Records nel 1977, Grace Jones pubblicò una serie di album dal sound prettamente disco con cui ottenne un discreto successo. Nasce in questi anni il rapporto con Andy Warhol, di cui sarà musa, che la introduce al mitico Studio 54. Verso la fine degli anni 70, Grace Jones adattò l’emergente musica New Wave e ne fece un suo stile personale. Pubblicò

Leggi tutto: GRACE JONES

GRAND FUNK RAILROAD

Grand Funk2I Grand Funk Railroad sono un complesso musicale, per la precisione un terzetto fine anni sessanta, anni settanta (l’ultimo disco della prima formazione è uscito nel 1976) molto in auge negli USA in quegli anni (soprattutto alla radio), fautori di un Rock a tratti marcatamente hard. La loro produzione è importante poiché rappresentano un Rock nazionalistico in difficoltà in quei tempi negli USA di fronte allo strapotere delle band inglesi (Rolling Stones, Led Zeppelin, Deep Purple, Uriah Heep, etc). I componenti, seppur non eccellendo tecnicamente (ma lo fanno in spirito), sono comunque un ottimo gruppo ed hanno in Mark Farner (cantante, chitarrista e autore della maggior parte della loro produzione artistica, insieme a Brewer) il loro leader, soprattutto per la sua voce tra le più belle dello scenario rock di

Leggi tutto: GRAND FUNK RAILROAD

GRANDMASTER FLASH

grandmaster-flashLa rivoluzione comincia nella seconda metà degli anni Settanta, quando un giovane newyorkese sperimenta tecniche che presto diventano il bagaglio di ogni DJ che si rispetti: il suo nome è Grandmaster Flash, uno dei più grandi innovatori nella storia del rap. È lui che ispirandosi a quello che nel 1976 facevano i deejay di Manhattan, parte dal Bronx per imporre un approccio

Leggi tutto: GRANDMASTER FLASH

GREEN DAY

GreenDay4I Green Day, il gruppo formato da Billie Joe Armstrong, Mike Dirnt e Tre Cool, si è formato nel 1987. Billie Joe è il più giovane di sei figli, il padre morì quando il figlio aveva solamente dieci anni, nonostante ciò fece un regalo molto importante al figlio: una chitarra elettrica. Mike Dirnt è figlio di una tossicodipendente che, non potendo prendersi cura del figlio, dovette farlo adottare. Nella nuova famiglia andò tutto bene finchè, quando Mike aveva sette anni, la coppia decise di divorziare. Mike fu allora

Leggi tutto: GREEN DAY

GUNS N' ROSES

Gunsnroses1I Guns N' Roses sono un gruppo Hard & Heavy statunitense, formatosi a Los Angeles nel 1985. Lo stile sonoro, l'immagine trasgressiva e le costanti performance dal vivo, li aiutarono ad occupare un posto di prestigio nella scena musicale tra la fine degli anni ottanta e l'inizio dei novanta. A partire dal 1993, il gruppo ha conosciuto problemi e silenzi, a causa di contrasti tra il cantante Axl Rose (ritenuto il leader carismatico della band) e

Leggi tutto: GUNS N' ROSES

GWEN STEFANI

GwenStefani1Gwen Stefani nasce il 3 ottobre 1969 ad Orange County (California). Nel 1987 suo fratello Eric fonda i No Doubt con i quali Gwen inizia a cantare come seconda voce. Dopo il tragico suicidio del co-fondatore John Spence, Gwen viene promossa al ruolo di unica cantante della band ed intanto inizia una relazione (che dura sette anni) con il bassista del gruppo Tony Kanal. I No

Leggi tutto: GWEN STEFANI