TOP WORLD NEWS

Il paese che corre per far dimagrire il sindaco  |   Jovanotti: "Un anno dall'incidente in bici, saro' piu' forte di prima"  |   Milwaukee, tutto pronto per la Convention repubblicana  |   Laghi sempre più caldi, aumentano le specie a rischio   |   Sardegna, sbarcano su un'isola protetta de La Maddalena con tavoli e ombrelloni  |   Usa 2024: la convention Gop approva la nomination di Trump, il suo vice sarà il senatore 39enne Vance  |   Ursula chiude a Ecr, patto di non belligeranza con Meloni  |   'Condotta incauta', sentenza choc per 7 morti del terremoto dell'Aquila  |   L'omicidio di Giulia Cecchettin, il 23 settembre processo a Filippo Turetta  |   Mario Cerciello, concessi i domiciliari a Hjorth: andrà dalla nonna al mare  |   Meloni e Manfredi firmano l'intesa, 1,2 miliardi per Bagnoli. La premier: "Cambieremo le cose"   |   Scontro sulla 'missione di pace' di Orban, i commissari Ue non vanno in Ungheria  |   Toti, dalla procura ok agli incontri con Salvini e due assessori   |   Ventimiglia, camionista fa scendere migranti dal tir a frustate  |   Tv Israele, Idf certe che Deif sia morto nel raid di Mawasi  |   Il Paese dei mini-salari. Record negativo dell'Italia  |   "Sono il civile De Luca", la stretta di mano con Meloni dopo le polemiche  |   Duplice infanticidio, due feti trovati in un armadio  |   Due italiane vincono l’oscar europeo per la matematica  |   Mattarella-Lula, Mercosur e lotta alla fame via comune  |  

  A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z

FRANK SINATRA

FrankSinatra1Figlio di genitori italiani, un pompiere siciliano e un'ostetrica ligure, Frank inizia a lavorare giovanissimo per un giornale, come strillone. Ancora adolescente la sua passione è però già la musica e con alcuni coetanei forma un gruppo musicale, "I 4 di Hoboken". Ma è come solista che partecipa, a 20 anni, ad una trasmissione per dilettanti, vincendola. E' l'inizio della sua brillantissima carriera.Viene invitato ad alcune trasmissioni radiofoniche e si esibisce in piccoli night. Da quando poi Tommy Dorsey lo assume come vocalist nella propria orchestra, la sua strada

è solo in discesa. Con la sua voce gli USA attraversano e vincono la guerra e diventa "The Voice", il cantante per eccellenza. Il pubblico femminile impazzisce per lui e per quel suo tono di voce caldo, pastoso e seducente ma soprattutto per gli irresistibili occhi blu. ln breve è conteso da cinema,radio,discografici e night. Tutta la sua carriera è trascorsa all'ombra del dubbio che fosse un mafioso e come tale, appoggiato dall'Onorata Società fin dagli anni della gavetta. Di certo il divo ha avuto negli anni amici poco raccomandabili, malviventi, gestori di casinò molto chiacchierati, gente dal burrascoso passato e dal misterioso presente. Nulla è mai stato provato, anche se una sua vecchia amica senza peli sulla lingua, Shirley Mac Laine, nella sua autobiografia, parlando di lui, conferma tutto. Ed è leggenda popolare che fosse stato il tramite per agganciare John e Robert Kennedy, politici potenti e pericolosi presentando loro Marilyn Monroe. Sinatra fu poco fortunato in amore, dato che ebbe 4 mogli e molti flirt: Lauren Bacall, Juliette Powse, Angie Dickinson, Marilyn Monroe, Victoria Principal e persino, si dice, Grace Kelly e Nancy Reagan. La donna della sua vita sembra essere Nancy Barbato con la quale è stato sposato dal 1939 al 1951 e che Frank lascia nel 1948 per amore di Ava Gardner.Un matrimonio disgraziato quello con l'attrice, durato dal 1951 al 1957. Nato all'insegna del glamour, tra due insicuri di fama si rivela un rapporto burrascoso e infelice, tanto che passeranno 10 anni prima che il divo si risposi con la allora quasi adolescente Mia Farrow. Un altro errore, durato dal 1966 al 1968, partito da premesse sbagliate: la moglie-bambina non aspirava alle gioie domestiche, ma alle luci della ribalta. Sinatra troverà la donna giusta nel 1976. Si tratta di Barbara Blakely Marx una donna matura,volitiva e saggia, come ormai maturo e saggio e diventato lui.Di tutti questi rapporti l'unico che ha dato frutti è stato quello con Nancy Barbato, dalla quale l'attore ha avuto 3 figli: .Nancy, Frank jr. e Tina. Mingherlino con quella faccia buffa e un po' disarmante, nel cinema sembrava irrimediabilmente destinato ai ruoli di spalla. E infatti, nei primi passi nel cinema, nel dopoguerra, è stato spesso il "secondo"del più muscoloso (e all'apparenza fascinoso) Gene Kelly in pellicole come "Due marinai e una ragazza" di Sidney, "Facciamo il tifo insieme" di Berkeley , "Un giorno a New York" di Donen. Kelly si scatena nelle sue rivoluzioni e conquista l'eroina del film, mentre a Sinatra di solito tocca la commediante, la ragazza matta che a forza di strattoni e gag riesce a scuoterlo dalla sua timidezza. E dire che a metà degli anni '40 Frank Sinatra, è già la Voce che fa letteralmente impazzire le fan di tutta America. Eppure, per sfondare come protagonista, deve passare dalla porta laterale del "supporting actor" e per di più con un ruolo che non concede nulla al carisma canoro. Nel 1953 si batte per il ruolo di Angelo Maggio in "Da qui all'eternità" di Zinneman. Mossa molto intelligente e,in base alla regola hollywoodiana non scritta per cui l'attore comico che passa al drammatico vince l'Oscar, vince la statuetta come miglior attore non protagonista, aggiudicandosi uno dei sei Oscar vinti dal film. Ma l'intelligenza è una dote che non ha mai fatto difetto a Sinatra che si è sempre gestito, in campo musicale, finanziario e cinematografico, con abilità. La sua carriera nel cinema è un esercizio di calibratura. Frank Sinatra non strafà mai. Mai sopra le righe nelle parti drammatiche che si ripetono nel corso degli anni '50. Le sue canzoni (molte da Oscar)cominciano a essere disseminate con misura in commedie come "Il jolly è impazzito", in commedie acide come "Un uomo da vendere", in commedie disinvolte come" Pal Joey" e "Il fidanzato di tutte". Frank Sinatra è confidenziale ormai anche sullo schermo (come nelle canzoni), circondato da donne bellissime e dal clan di ferro con il quale collabora per anni, in affari e nei film. Con Dean Martin, Peter Lawford, Sammy Davis, Joey Bishop e Shirley Mac Laine trova anche sullo schermo un'immagine ideale: rilassata, irridente, impenitente, da scherzo in famiglia. Un'immagine perfetta come in "Tre contro tutti", "I quattro del Texas" o "I quattro di Chicago". Non sono un granchè come film, ma almeno uno di questi ci consegna l'essenza dell'attore Frank Sinatra: il capobanda. E' nella parte di Ocean in "Colpo grosso", il film dove tutti i divi del clan misero in scena una fantastica rapina al loro casinò di Las Vegas, che nel 1960 sigla l'età d'oro di un'epoca e un'immagine di irresistibile mascalzone.

 


 

Discografia:

1946 - The Voice Of Frank Sinatra
1948 - Christmas Songs by Sinatra
1949 - Frankly Sentimental
1950 - Songs by Sinatra
1950 - Dedicated To You
1950 - Sing And Dance With Frank Sinatra
1954 - Songs For Young Lovers
1954 - Swing Easy!
1955 - In the Wee Small Hours
1956 - Songs For Swingin'
1956 - High Society
1957 - Tone Poems Of Color
1957 - This Is Sinatra!
1957 - Close To You
1957 - A Swingin' Affair!
1957 - A Jolly Christmas From Frank Sinatra
1957 - Pal Joey
1957 - Where Are You?
1958 - Come Fly With Me
1958 - This Is Sinatra Volume 2
1958 - Frank Sinatra Sings For Only The Lonely
1959 - Come Dance With Me!
1959 - Look To Your Heart
1959 - No One Cares
1960 - Can Can, Words And Music
1960 - Nice 'N' Easy, arr.: Nelson Riddle
1960 - Sinatra's Swingin' Session!!!
1961 - All The Way
1961 - Come Swing With Me
1961 - Point Of No Return
1961 - Ring-A-Ding-Ding!
1961 - Sinatra Swings (Originally Swing Along With Me)
1961 - I Remember Tommy
1962 - Sinatra & Strings
1962 - Sinatra And Swingin' Brass
1962 - Sinatra Sings Great Songs From Great Britain
1963 - Sinatra-Basie
1963 - The Concert Sinatra
1963 - Sinatra's Sinatra
1964 - Sinatra Sings Days Of Wine And Roses,
1964 - It Might As Well Be Swing
1965 - A Man And His Music
1965 - September Of My Years
1966 - Strangers In The Night
1966 - Moonlight Sinatra
1966 - That's Life
1966 - Sinatra At The Sands
1967 - Francis Albert Sinatra & Antonio Carlos Jobim
1968 - Francis A. & Edward K.
1968 - The Sinatra Family Wish You A Merry Christmas
1968 - Cycles
1968 - Frank Sinatra's Greatest Hits
1969 - My Way
1969 - A Man Alone
1970 - Watertown, A Love Story
1972 - Frank Sinatra's Greatest Hits (Vol. 2)
1974 - Some Nice Things I've Missed
1980 - Trilogy 1
1981 - She Shot Me Down
1984 - L.A. Is My Lady
1993 - Duets
1994 - Duets II
1995 - Sinatra 80th Live In Concert
2002 - Christmas With The Rat Pack
2008 - Nothing But The Best
2009 - Classic Sinatra II
2009 - Live At The Meadowlands (Live 1986)
2009 - Seduction: Sinatra Sings Of Love